Monocles à la confiture

monocles-a-la-confiture
Dopo i cioccolatosissimi biscotti di sabato ho sentito il bisogno di qualcosa di semplice per accompagnare il thè e la colazione. Come sapete sono stata in vacanza in Francia e al ritorno vi ho promesso un bel po’ di ricettine d’Oltralpe e quindi ne approfitto per proporvi la prima: i Monocles ò la confiture che di fatto sono dei biscottini di pasta frolla alle mandorle con un cucchiaino di marmellata. Semplici, veloci da preparare e assolutamente deliziosi. 
Per cuocerli ho utilizzato una placca da forno per biscotti (simile a quella che si usa per i muffin, solo più bassa), così sono venuti belli alti come piacciono a me. Però potete anche disporli a palline sulla placca del forno, verranno comunque molto belli!
Utilizzare marmellata biologica in questo caso è fondamentale perché non ci sono zuccheri aggiunti e il sapore acidulo della frutta sarà perfettamente in contrasto con il dolce della pasta frolla.
Monocles à la confiture @ Un biscotto al giorno
Ricetta Monocles à la confiture 
125g Burro
1/2 cucchiaino di estratto di Vaniglia
110g Zucchero
120g Farina di mandorle
1 Uovo
100g Farina
Preriscaldare il forno a 180° e imburrare la placca.
Fare una crema con il burro a temperatura ambiente, aggiungere l’estratto di vaniglia, lo zucchero e la farina di mandorle. Infine aggiungere l’uovo e subito dopo la farina.
Quando la pasta è perfettamente amalgamata fare delle palline (abbastanza cicciotte) e disporle sulla placca del forno. Nel centro fate un buco aiutandovi con un dito e inserite un po’ di marmellata (senza esagerare perché se è troppa uscirà e il biscotto non sarà bello…).
Cuocete in forno per una decina di minuti. La cottura dipende dall’altezza del biscotto quindi fate sempre una prova con uno stuzzicadenti, se esce pulito e bollente allora sono pronti.
La ricetta viene dal libro Marabout Chef – Gateaux, biscuits et carrès gourmandrs.

20 commenti

  1. Donatella   •  

    Sono deliziosi e poi a me piace particolarmente la marmellata di prugnole selvatiche. Ciao, buon pomeriggio

  2. Fra   •  

    le promesse vanno mantenute, e tu l’hai fatto con questi fantastici biscottini! brava, così mi piace.
    un bacio

  3. Laura   •  

    Ciao Monica!E’la prima volta che ti leggo..e sono gia’ innamorata! Fin dal concetto”se e’buono deve essere anche bello” (per me un manifesto di vita!!), poi vengo qui e trovo mille delizie..davvero una gioia averti trovata!
    Credo che passero’ moooolto spesso!
    [email protected]

  4. Ilaria   •  

    Sono tornata anch’io da poco da Parigi e purtroppo mi sa che mi sono persa questa biscotti.
    Devo essere squisiti. Complimenti.

  5. Federica   •  

    Sono deliziosi, sembrano quasi delle tortine ^__^ E la marmellata di prugnole selvatiche è tra le mie preferite. Un bacione, buona giornata

  6. SONIA   •  

    Allungo la mano e te ne prendo uno, giusto per fare il QC Test ;)

  7. Dana   •  

    Belli e ottimi, burrosi e ricchi.
    Piacere di conoscerti! Vado a curiosare sul tuo blog, a presto!

  8. Loredana   •  

    Biscotti con la B maiuscola…ho giusto la mia composta di mirabelle, potrebbe andare bene?
    ciao loredana

  9. franci e vale   •  

    Sono senza biscotti per la colazione…perchè non ricominciare da questi?????? ciao

  10. pips   •  

    mamma mia… sei bravissima! Mi piacciono un sacco i biscotti semplici, io vado sempre su quelli secchi o fette biscottate e i tuoi sembrano proprio quelli che fanno al caso mio, così sottili e friabili… bene, aggiudicati per il tè di oggi. E per la colazione di domani???

  11. ValeVanilla   •  

    mmmh, hanno l’aria deliziosa… ne tufferei uno nel caffe’ che sto bevendo adesso!

  12. Taty   •  

    Fantastici biscottini!!! Grazieeeeeee

  13. Ale   •  

    Ciao Monica, grazie del suggerimento. Salvo la ricetta e ti faccio sapere…sembrano ottimi =)

Rispondi a Dana Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>