Aperol Spritz: il tour estivo

aperol-spritz-tour

A Jesolo ci sono stata qualche volta, ma nel Paleolitico, quando ancora non c’erano i social e io ero giovane e bella (sì, certo, crediamoci :))

Aperol Spritz mi ha invitata a Jesolo per partecipare a una delle tappe estive del suo tour estivo, caratterizzato dalla presenza di un mezzo anfibio che, come molti di voi sapranno, è un’auto (una specie di jeep) capace di funzionare in due condizioni ambientali completamente diverse: acqua e terra.

aperol-spritz-tour2

Io, invece, non ne avevo mai visto uno dal vivo, per cui, per una curiosa come me, l’occasione è stata davvero ghiotta per sommergere di domande la paziente pr di Aperol. Come funziona? È difficile da guidare? Come avviene il passaggio da mare a terra? E, soprattutto, una domanda fondamentale: ci posso salire?

aperol-spritz-tour4

Alla fine, poi, come funziona non è che l’abbia capito poi tanto bene, non so se perchè fosse particolarmente complicato oppure perché la mia attenzione era divisa tra spalmarmi la crema per proteggermi dal sole e sorseggiare Spritz in riva al mare. Certo, ci sono cose più faticose nella vita, lo ammetto! :)

In ogni caso, l’anfibio è arrivato dall’acqua e, con una manovra non semplicissima, è riuscito a uscire dal mare mosso e a conquistare la spiaggia, per poi aprirsi e trasformarsi magicamente in un chiosco arancione, pronto a distribuire Spritz a volontà.

aperol-spritz-tour3

L’hashtag di Aperol Spritz è #happytogether che potete controllare sui social per tenere d’occhio tutte le prossime iniziative di Aperol, perché di sicuro non si fermeranno qui, l’anfibio è sempre pronto a conquistare nuove spiagge, offrire Spritz e regalare gadget arancioni.
Questi siamo noi della tappa di Jesolo: io sono in compagnia di Marta, Francesca e i due scatenati Herbert Ballerina ed Enrico Venti dello Zoo di 105.

aperol-spritz-tour5

Post in collaborazione con Aperol Spritz

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>