Budino ai semi di chia

budino-semi-di-chia1

Sapete che sono a dieta da mesi. Per ora ho perso 15 chili, ma ne ho ancora qualcuno (dai, diciamo così) da perdere. Mi sento molto meglio, più bella, più in forma, sono migliorati i miei capelli e la mia pelle è più pulita e luminosa. Insomma, ci sono solo lati positivi. Fare una dieta è sempre una buona idea. Ma come si sopravvive a un regime alimentare talebano che dovrebbe durare mesi? Sgarrando ogni tanto, ma sempre con cose non troppo peccaminose, tipo questo budino ai semi di chia. È dolce, è buono (certo, non vi aspettate una mousse al cioccolato!) e soprattutto sano.

I semi di chia ormai li vendono ovunque, in tutti i supermercati più o meno grandi. Di cosa sanno? Praticamente di niente. Ma hanno il pregio di regalare una consistenza magnifica ai budini e possono essere aromatizzati con tutto. Potete utilizzare vari tipi di latte vegetale, spezie, frutta diversa, insomma… cambiate ricetta spesso e ogni volta sarà una sorpresa (positiva eh :)).

Budino ai semi di chia

30g di semi di chia
200ml di latte di mandorla
5g di cacao amaro in polvere (opzionale)
2 cucchiaini di miele (o sciroppo d’acero o agave)
la punta di un cucchiaino di estratto di vaniglia
la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

In un bicchiere mettete i semi di chia in ammollo nel latte vegetale. Unite la vaniglia, la cannella, il cacao e il miele. Mescolate e lasciate riposare in frigorifero per tutta la notte. Al mattino tirate fuori il bicchiere dal frigorifero (si sarà gonfiato) e aggiungete frutta a piacere. Sarà una colazione meravigliosa o uno spuntino davvero goloso!

image_pdfimage_print

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>