Torta con Farina di Castagne, mele e yogurt

torta-farina-di-castagne

La farina di castagne mi piace moltissimo, ma stranamente la uso poco, anzi sul blog probabilmente ho pubblicato solo questi deliziosi biscotti con la farina di castagne, quindi quest’anno mi sono ripromessa di usarla di più. Ora è autunno, tempo di mele e castagne, quindi cosa c’è di più azzeccato di questa buonissima e morbidissima torta? :)

Siete appassionati di libri e volete assaggiare i miei dolcetti? Allora prenotatevi per il 25 ottobre alla serata “Segreta è la notte” organizzata dalla libreria Il Mio Libro di Milano. Un nuovo evento letterario, una sorta di notte bianca dedicata ad uno scrittore, ovviamente segreto, che dovrete indovinare. Le istruzioni sono qui sotto, indovinate lo scrittore e inviate una mail per prenotarvi a info@ilmiolibromi.it entro il 21 ottobre. Per 30 di voi ci sarà un invito e ad attendervi troverete i miei dolci :) Cosa volete di più? :)

Ingredienti Torta con Farina di Castagne, mele e yogurt 
Farina di castagne 150gr 
Farina bianca 100gr 
Uova 3 
Burro 140gr 
Zucchero 80gr 
Yogurt 125gr 
Mele 2 
Limone 1 
Lievito 1 cucchiaino 
Zucchero a velo q.b. 
Per prima cosa sbattere le uova con lo zucchero, aiutandosi con una frusta, fino ad ottenere un composto spumoso. In un’altra ciotola setacciare la farina di castagne e la farina bianca insieme al lievito. Aggiungere piano piano alle uova e mescolare bene. Aggiungere anche la buccia del limone, il burro fuso (non caldo) e lo yogurt. Tagliare le mele a quadretti ed incorporarle al composto. 
Imburrare e infarinare una teglia (oppure va bene anche la carta forno) e cuocere a 180° per circa 30 minuti (come al solito vi dico che il tempo è indicativo, controllate con lo stuzzicadenti, se esce pulito e caldo vuol dire che la torta è pronta). 
Spolverizzare con zucchero a velo se vi va, ma si assorbe subito quindi spolverizzate solo al momento di servire ;)
Enjoy! 

image_pdfimage_print

38 commenti

  1. Agnese   •  

    Anche a me piace moltissimo la farina di castagne, ma purtroppo -anch’io- la utilizzo raramente. Proverò la tua torta, la prossima volta che mi deciderò ad acquistare un pacco di questa sottovalutata farina ;)
    PS: bellissimo evento!

  2. SQUISITO   •  

    una versione insolita e sicuramente golosissima…devo provare!
    baciotto

  3. Tiziana Nicoletti   •  

    Ciao Monica, peccato essere così distante… sarei venuta al volo a trovarti in libreria per gustare i tuoi dolcetti, così come mi piacerebbe assaggiare questa torta al gusto d’autunno e castagne :)

  4. sweethouse2000   •  

    L’abbinamento farina di castagne-mele lo trovo molto autunnale e la tua ricetta mi ha incuriosito molto. Al più presto voglio provarla e poi ti racconterò! Mi va un sacco piacere che tu sia passata da me, che bello!
    Buon inizio di settimana!
    Giusy

  5. La cucina di Esme   •  

    anche io amo la farina di castagne, per cui grazie di aver condiviso questa golosa ricetta!
    baci
    Alice

  6. Muffin&Dolcetti   •  

    Ma che sapore ha questa torta??? Perchè io di dolci con la farina di castagne conosco solo il castagnaccio e davvero non mi piace proprio… !

    • Guarda il castagnaccio lo trovo terribile anche io, proprio non riesco a mangiarlo. Questa ha tutt’altro sapore, non è così forte, provala, vedrai che ti piacerà, è solo un po’ più “rustica”, ma niente a che vedere con il terribile castagnaccio :D

  7. Giulia Garagnani   •  

    Ciao Monica! Che buona la torta di castagne!! Se fossi di Milano ci verrei molto volentieri all’evento :) Sono curiosissima di assaggiare i tuoi dolcini! Bravissima come sempre :)
    Un bacione e buona settimana! :**

  8. Cuoca Pasticciona   •  

    Sai che non ho mai provato la farina di castagne?? Eppure questa torta così soffice è un dolce prettamente autunnale che mi piacerebbe tantissimo sperimentare!!! Andrò alla ricerca di questa bella farina :)

  9. RocknGiu   •  

    Mannaggia non ho le mele!! Io amo la farina di castagne :)

  10. Anonymous   •  

    sono TERESA PROVEROì AFARE LA TORTA DOMANI è IL MIO ONOMASTICO…..

  11. Perfetta con una bella tazza di tè fumante!! Peccato non essere di milano.. uff volevo venire ad assaggiare i tuoi dolcetti!!! :(

  12. Elisa Pavan   •  

    bello questo evento mony! brava… ora mi voglio prenotare..
    non si può proprio contrattare con qualcuno lassù per avere delle giornat, che so, di 40 ore, almeno per un piccolo periodo e riuscire a fare tutto quello che si vuole!??! :-)
    Farina di castagne rivalutata totalmente, anche se va assolutamente “tagliata” con la bianca :-) Love it!

    • Brava Eli, vieni!!! Sarà una serata bellissima!
      40 ore le gradirei anche io… davvero non so più come soppalcare l’agenda :D
      Esatto, basta tagliarla sempre con la farina bianca ed è perfetta, da sola invece per me è troppo forte!

  13. Meggy   •  

    Ciao!Questa torta mi attirata qui come api sul miele :) Favolosa, anch’ioa doro la farina di castagne ma ci ho fatto solo dei biscottini!Devo rimediare e replicare questo dolce che mi ha stregata, gnam gnam!Che bella serata sarà!Se solo fossi più vicina … ciao e buon martedì, a presto!

  14. Manuela Pinkfrilly   •  

    Si puó sbavare su una foto???? Desidero follemente una fetta di questa tua torta Monica, ho proprio voglia di provarla sorseggiando il mio cherry blossom tea:-)

  15. Elena   •  

    Fatta sabato…è stata letteralmente divorata. E’morbida, non troppo dolce, con un sapore autunnale delizioso. E domenica bisso! Grazie!

  16. Giacomo   •  

    Buon giorno… Voglio suggerire a tutti voi che questi biscotti si possono fare anche con le castagne che avete raccolto nel bosco. Basta togliere il guscio alle castagne e farle bollire finché non sono abbastanza morbide, da poterci facilmente infilare la forchetta, a questo punto si scolano con lo scola pasta e si vanno a pulire ben bene togliendo tutti i residui della pelle interna. Si frulla il prodotto della seconda pulitura e il gioco è fatto, sarà come avere la farina di castagne già impastata con acqua. Garantisco che il risultato è ottimo e si possono così usare direttamente le castagne senza dover andare nel supermercato a comprare la farina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>