Swedish Chocolate Balls, Chokladbollar, Kokosbollar: chiamatele come volete!

swedish-chocolate-balls-chokladbollar
Sì, sono appena tornata da Stoccolma :) Queste palline al cacao e cocco sono infatti dei tipici dolcetti che potete trovare ovunque in tutta la Svezia. Certo, ci sono anche all’Ikea, ma quelle che vi propongo  sono parecchio più buone :) 

Queste polpettine si possono chiamare in tanti modi diversi, probabilmente perché le preparazioni sono davvero diverse l’una dall’altra. Ho ovviamente fatto la stalker con tutte le pasticcerie della città e sono riuscita a rubare più di una ricetta. Quella che vi propongo oggi è, secondo me, la più buona :D 
Qualcuno utilizza i muesli al posto dei fiocchi d’avena, qualcuno invece aggiunge addirittura il latte condensato… insomma ognuno ha la sua. Questa è quella che piace a me. Si fanno in 10 minuti, senza bisogno di accendere il forno, e – come sempre – si mangiano altrettanto velocemente :) 
Nei prossimi giorni vi farò un post dedicato tutto a Stoccolma e al tour che ho fatto, ora però sono già a Cannes per prendere l’ultimo sole della stagione e posso stare online poco :) 
Buona fine estate! 
Ricetta Swedish Chocolate Balls – Chokladbollar – Kokosbollar 
Burro 100gr 
Zucchero 100gr 
Zucchero vanigliato 1 cucchiaio 
Cacao amaro 25gr 
Fiocchi d’avena 100gr 
Caffè freddo 1-2 cucchiai 
Cocco grattugiato 
Sbattere il burro e lo zucchero con una frusta fino a farli diventare cremosi. Aggiungete lo zucchero vanigliato e il cacao mescolando bene. 
Aggiungete anche i fiocchi d’avena e il caffè (regolatevi con il caffè in modo che venga assorbito completamente dall’impasto, se avanza sul fondo fate in modo di toglierlo) 
Fate delle palline con le mani e passatele nel cocco grattugiato. Posizionate la palline su un piatto e mettetele in frigorifero fino a poco prima di servirle. 
image_pdfimage_print

18 commenti

  1. Ely   •  

    Non vedo l’ora di sentirti raccontare! :D Chissà che bellissima esperienza! <3 Queste sono un ottimo inizio nonchè.. un’eccellente introduzione! :D Che bontààà! Un abbraccione :)

  2. Araba Felice   •  

    Che bel viaggio hai fatto…ed hai fatto benissimo a replicare queste come souvenir ;-)

  3. Cecilie G   •  

    They are the best !!! I have made them since I was little for Christmas every year and it is everybodys favorite. I recomend them : )

  4. Monsieur Tatin   •  

    Veloci e senza forno…che buone queste palle svedesi :)
    Aspetto trepidante che ci deliziarci con tutti i tuoi furti “culinari”

  5. Chiarapassion   •  

    Ciao Monica quest’estate abbiamo condiviso oltre che un bellissimo viaggio anche degli ottimi sapori…le ricette sono similissime…si vede che amiamo le stesse cose!
    Baci e salutami Cannes

  6. ~ Inco   •  

    te ne rubo una pallina golosa al cocco!!
    Buona giornata.
    ico

  7. paola   •  

    Stoccolma mi manca nei paesi visitati, non vedo l’ora di visitarla attraverso le tue foto nel frattempo ci consoliamo sognando mentre mangiamo il tuo dolcetto, bravissima e grazie, buon proseguimento vacanza

  8. Che buone!! direi che sono da provare!! sono talmente semplici e veloci!! Curiosa di vedere le foto del tuo tour, ho giò sbirciato un pò su ig.. ;)

  9. Dopo un viaggio anche a me piace molto riproporre (o provarci almeno) alcuni dei piatti che mi sono piaciuti di più e per questo cerco di estorcere tutte le notizie possibili, un po’ come hai fatto tu con le pasticcerie svedesi. Queste “pallette” sembrano davvero irresistibili!

  10. Agnese   •  

    Oooh, ma sono così semplici? Insomma, dei quasi tartufi! Devo provarle, grazie per la ricetta cara :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>