Budino al cioccolato bianco

budino-al-cioccolato
Budino al cioccolato bianco © Un biscotto al giorno
La scorsa settimana ho pubblicato la ricetta del budino al cioccolato fondente e una ragazza mi ha chiesto se poteva utilizzare le stesse dosi con il cioccolato bianco. Ci avevo provato anche io tempo fa ed era venuta fuori una bella schifezza… quindi ho deciso di fare qualche nuova prova per trovare finalmente un buon budino al cioccolato bianco! 
Beh… mi ci sono voluti 4 tentativi :))) In effetti non mi aspettavo che fosse così complicato, ma è un cioccolato davvero difficile perché è molto dolce e stanca subito. 

In rete ho visto di tutto, ma nessuna ricetta mi convinceva. Addirittura qualcuno usa la colla di pesce nel budino… la colla di pesce? eddaiiii! E’ fatta di cotenna, ossa e cartilagini del maiale… mettereste questa roba nel budino? …ecco :)

Quindi vi lascio questa ricetta collaudata, buona e per nulla stucchevole. Ovviamente se non siete amanti del cioccolato bianco… statene alla larga :) 
Ricetta Budino al Cioccolato Bianco 
Latte 500g
Cioccolato bianco 30g (il cioccolato deve essere di ottima qualità perché si sentirà molto) 
Burro 15g
Maizena/Amido di Mais 20g
Zucchero 40g
1 Limone non trattato – buccia 
Vaniglia – una punta 
Rhum mezzo cucchiaino (o di più se vi piace, assaggiatelo per esserne sicuri)  
Mettete sul fuoco il latte e portatelo ad ebollizione. Appena bolle toglietelo dal fuoco e aggiungete il cioccolato, burro e buccia del limone. Mescolate bene finché gli ingredienti non saranno completamente sciolti.
In una ciotola mischiare maizena, zucchero e vaniglia. 
Adesso dovete fare attenzione a non formare grumi quindi versate il latte, poco alla volta, nella ciotola che contiene gli ingredienti secchi e mescolate bene. Se mettete poco latte alla volta non avrete nessun grumo… garantito!
Aggiungete il rhum (se vi piace). 
Adesso svuotate la ciotola nella pentola che avevate usato per far bollire il latte e riportate ad ebollizione.
Appena bolle spegnete il fuoco e versate immediatamente negli stampi o nelle coppette e poi via in frigorifero. 
Con queste dosi mi sono venute 6 coppette. Si conserva in frigo per 4-5 giorni. 
Questa ricetta partecipa al contest di : In punta di ColtelloDolci & delizie di GiusyIl Mio saper fare 

image_pdfimage_print

89 commenti

  1. LAURA   •  

    Ciao, non amo molto il cioccolato bianco, ma la tua presentazione è molto invitante!!!
    Buona giornata

  2. Catrina   •  

    da provare visto che le tue ricette sono una garanzia,ciao a presto!

  3. Chiara   •  

    La tua perseveranza ha dato ottimi risultati! Non ho mai assaggiato il budino al cioccolato bianco… mi tocca provare =)
    Un abbraccio e buona giornata, Chiara

  4. Che bei bicchierini! Il budino al cioccolato bianco non l’ho mai provato ma dev’essere davvero buono!
    Ti auguro una bella giornata! :)

  5. Loredana   •  

    Ci stavo pensando anche io, ma adesso provo questo…mi hai risparmiato un pò di fatica!!

    ciao loredana

  6. Marianna   •  

    OH ma questi bicchierini sono bellissimi, il cioccolato bianco mi nausea e parecchio, l’unica cosa che mangiavo, quando ero piccola, e non so se esiste ancora, era il biancorì!!! Però la tua descrizione mette proprio l’acquolina ^_^ smack

    • il biancorì esiste ancora e ti confesso che l’ho comprato qualche volta anche in età adulta… è sempre buonissimo :))
      Qui il sapore è spezzato dal rhum e dal limone quindi non è nauseante per niente :)

  7. °Glo83°   •  

    strepitoso…ne avevo provata una versione simile, ma voglio proprio assaggiare anche questo!!! ;)

  8. Federica   •  

    Confesso di preferire il fondente, ma di tanto in tanto non disdegno nemmeno il cioccolato bianco. La tua perseveranza è stata ben ripagata, questi bicchierini sono davvero golosi. Un bacione, buona serata

  9. breakfast at lizzy's   •  

    Ecco il cioccolato bianco è sempre un po’ troppo dolce ma con quell’aroma di limone e vaniglia e con quei mirtilli il risultato è davvero invitante!! :)

  10. donatella   •  

    io te lo dico di continuo che sei cattiva.. eppure non mi ascolti, e continui ad esserlo!!!
    oltre ad aver usato il cioccolato bianco, hai anche insultato la colla di pesce (evvai, siamo unite!!!) e ti sei rifiutata di usarla.. quindi, oltre alla mia ciccia che dilaga, non ho scuse per assaggiare questa bontà!
    Monica, sei un piccolo genio come sempre!!!
    ah, e la foto è… peccaminosa per quanto è bella!!!

    • ahaha donatella mi fai sempre morire con i tuoi commenti! :))
      Unite nella lotta contro la colla di pesce che proprio non si può vedere!! :D
      Tanti cuoricini per te!

  11. sarapatch   •  

    Mio DIO!!!Adoro il cioccolato bianco e questo budino è una delizia..ma sono a dietaaaaaa…..

  12. chezsbarde   •  

    Che buono!
    Una volta ho fatto un budino grande (per 10/8 persone) bigusto: sopra cioccolato bianco e sotto fondente. Quello bianco meritava di più ;) (a gusto mio per lo meno)
    A presto.
    (p.s. è la prinma volta che commento, ho visto la ricetta su foodblogger italiani di FB)

  13. Love at first bite!   •  

    colla di pesce? blahhhhhh magari l’agar o la gelatina no ? che delizia questo tuo budinino :)

  14. SNotes   •  

    le tue foto sono sempre una delizia per occhi e palato!! :D

  15. Yrma   •  

    Io amo alla follia il cioccolato bianco e questa ricetta è un attentatoooooooo!!!!:-)))buonissimaaaaaaaaaaaaaa!un bacione!

  16. sabina   •  

    Io non amo la cioccolata bianca ma i tuoi dolci li mangerei sempre e comunque…e mangerei pure le tue foto!!! E poi mi piace il rhum quindi…ricetta perfetta come sempre. Ti abbraccio

  17. Claudia   •  

    Io lo adoro il cioccoalto bianco! E anche se non amo molto i budini sono convinta che questi bicchierini golosi li finirei in un batter d’occhio!

  18. Simo   •  

    ma che belle…deliziose, davvero! Io resterei tutto il giorno a rimirarle, sai?!

  19. Anonymous   •  

    l’hai fatto davvero!!!!!!!!!!!!! Non so come ringraziarti, sei gentilissima!
    Sabato lo farò, promesso e tornerò per dirti com’è. grazie!!!!!!!
    Sara

  20. emme   •  

    Bravissima, da provare.
    bellissimi anche da vedere
    ciao ciao
    emme

  21. Giovanna   •  

    Adoro il cioccolato fondente, però quello bianco lo mangio, seppure raramente, molto volentieri.
    Il tuo budino mi piace moltissimo, l’aspetto è molto goloso ed invitante e poi amo le sperimentazioni, la voglia di mettersi in gioco. :-)
    Un abbraccio

  22. LaIre@lovely-handmade   •  

    ma questa meraviglia? domani sera finisce dritta dritta nelle nostre pancine!! Grazie per la ricetta, il Santo è super-amante del cioccolato bianco!
    ci metterò sopra le fragole…

    Un bacio, Ire

  23. Kika-Dolce Benessere   •  

    Ah il cioccolato…che bontà!!! Bianco incluso..quindi mi rimbocco le maniche e provo sicuro il budino! Che dolcezza!!
    Bravissima Monica!
    Ti mando un grande bacio e a presto!
    Kika

  24. Passiflora   •  

    wow che perfezionista: bravissima! io continuo a preferire il nero, ma un assaggio al tuo budino lo darei, gnam!

  25. Anonymous   •  

    Alla fine l’ho fatto ieri sera! Ero tutta esaltata perché non solo mi avevi risposto ma avevi anche fatto una ricetta apposta per me, non era mai successo, quindi sono tornata a casa presto per provare e stamattina abbiamo fatto colazione con il budino. Devo dire che è veramente buono, spezzato dal limone e dal whisky è perfetto. Ci ho aggiunto delle fragole in mezzo e in alto e ci stavano benissimo.
    Grazie ancora, sono proprio contenta!
    Sara

  26. Manuela e Silvia   •  

    Ciao! grazie della visita!
    facciamo così: noi portiamo le crespelle, ma tu ci prepari questi deliziosi bicchierini, che con il cioccolato bianco ci piacciono ancora di più!
    un bacione

  27. pannifricius delicius   •  

    Ciao il cioccolato bianco, per quel che mi riguarda è anche più particolare da fondere e usare con la sac a poche… Sarà perché amo il cioccolato fondente????

  28. Dana   •  

    Amo il cioccolato bianco, di solito preparo una bavarese che lo prevede e sono sicura potrebbe piacermi anche questo budino, a me non stanca nessun tipo di cioccolato!
    Buon 8 Marzo, ti abbraccio!

  29. Liz   •  

    kamila mi ha linkato questo blog e ….oh mio dio….giusto stanotte pensavo d fare un budino al cioccolato bianco,quindi…TI ADORO!! :)
    cmq la colla di pesce si usa molto per dare consistenza,anche nelle cheescake,il nome magari è brutto ma non fa così schifo come sembra :P

    sperimenterò subito la ricetta.ogni tanto anche io condivido qualcosa di goloso.se ti va passa a trovarmi :)

    http://www.ladomenicamangio.blogspot.com/

    ps.ovviamente ti seguo!

    • Ciao Liz, lo so che non fa schifo, praticamente non sa di nulla, ma sono proprio gli ingredienti che mi fanno rabbrividire… non li metterei mai in un dolce :)

      Allora ti devo postare una cheesecake così abbandoni la colla di pesce anche lì che non ce n’è bisogno :))

      Passo da te! baci baci

  30. La cucina di Esme   •  

    Passo un secondo al volo per augurarti buon 8 marzo e per rubarmi un bicchierino di questa golosissima bontà!
    baci
    Alice

  31. pennaeforchetta   •  

    MMMmmmmmmh si conserva per 4 o 5 giorni hai detto? A casa mia non credo proprio!
    :-DDDD

  32. Rossella   •  

    Grazie della tua sperimentazioni, perché il cioccolato bianco è veramente difficile ! Splendidi budini !!!

  33. Agata   •  

    super buoniiiiiiiiiiiii!!! complimetni cara!

  34. Miele & Vaniglia   •  

    e questa la segno subito anche perchè da circa un anno mangio solo il cioccolato bianco cause allergie, a me piace, ma come giustamente dici è troppo dolce e stanca, quindi mi studio tutti i modi in cui posso abbinarlo per attenuare la sua forza. Con il limone è spettacolare e ci ho fatto una ganache montata, proverò questo budino :)

  35. Miele & Vaniglia   •  

    ciao la ganache al limone non l’ho postata, perchè la “fortuna” è sempre dietro l’angolo, macchinetta fotografica scarica! Quella al caffè che hai già visto è piaciuta molto, persino alla mia collega che non beve caffè e non ama il dolce, l’ultima persona a cui avrei mai pensato di dare la ricetta. Complimenti per il blog, dove è piacevole curiosare.Rosalba

  36. Anonymous   •  

    “E’ fatta di cotenna, ossa e cartilagini del maiale… mettereste questa roba nel budino?”
    sì. Mica so’ vegetariana.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>